Carlotta Arizza

È nata a Como nel 1994. Ha iniziato lo studio del pianoforte sotto la guida del M° Marco Sala. Studia in seguito anche con i maestri Laura Sferlazzo, Grazia D’Amico e Mario Patuzzi, con quest’ultimo presso il Conservatorio di Como.
Fin da piccola ha coltivato l’arte in molte delle sue forme, dalla danza classica, presso la prestigiosa accademia di danza del Teatro Sociale di Como, alla poesia e letteratura che hanno fatto crescere in lei la passione per la scrittura.

Si è perfezionata con il Trio Tchaikovsky, con Irene Veneziano e con il Trio di Parma presso la Scuola di musica di Fiesole, (corso di Alto perfezionamento).
Ha vinto una borsa di studio presso l’Associazione Mercadante di Milano, da destinare a corsi ed approfondimenti pianistici che ha seguito per diversi anni sotto la guida del maestro Marco Sala.

Nel 2013 consegue brillantemente il diploma di maturità classica.
Si diploma in pianoforte nel 2014 presso il Conservatorio di Como con il massimo dei voti e la lode.
Si laurea in pianoforte con votazione di 110 e lode presso il Conservatorio N. Piccinni di Bari, dove ha frequentato il biennio accademico di II livello di pianoforte ad indirizzo solistico con il M° Pasquale Iannone.
Ha ottima padronanza della lingua inglese di cui possiede la certificazione B2 (Cambridge Certification).

Svolge una notevole attività concertistica ed ha al suo attivo oltre cinquanta esibizioni pubbliche, sia in recital solistici sia in formazioni cameristiche, tra i quali menzoniamo: la partecipazione al programma musicale dell’evento “Celebrazione del V centenario della Riforma Protestante”, presso il Teatro Dal Verme, Milano, 3 giugno 2017, con trasmissione televisiva per RAI 2 , in differita il giorno 4 giugno 2017, in formazione di duo pianoforte e violoncello; il Concerto recital solistico presso Showroom FAZIOLI di Milano, in Via Conservatorio 17, per la rassegna “Dalla lezione al concerto”, come migliore allieva selezionata da Irene Veneziano(2017).

Ha partecipato come solista alla giornata dedicata ad Arrigo Cappelletti presso il Conservatorio di Como ed ha inciso per Radio Vaticana e Radio Magiara in occasione del bicentenario di F. Liszt (2011).
Ha vinto numerosi premi in concorsi musicali nazionali, quali: 1° Premio Concorso di musica “Città di Tradate” per i giovani (2008), 2° Premio Concorso Pianistico Nazionale “Villa Oliva”, Cassano Magnago (2014), 3° Premio Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale Città Piove di Sacco (2014), 3° Premio Concorso Nazionale Città di Giussano sezione Pianoforte fino ai 18 anni (2011)

Ha partecipato a vari Corsi di Formazione Orchestrale presso la Nuova Scuola di Musica di Cantù.
Ha approfondito la sua formazione pianistica e musicale partecipando a varie Masterclass, tra cui il Valtidone Summer Camp (dal 2009 al 2012) , la Valdisotto in Musica (2009) assistendo alle lezioni dei Maestri Victor Bunin e Julia Amada Kruger, e a masterclass di pianisti quali Marian Mika, Mariusz Sielski, Sabrina Lanzi.

Forma un trio con le sorelle musiciste, Emma (violinista) e Beatrice (violoncellista).
Il Trio ha svolto per diversi anni un’intensa attività concertistica: è stato ospitato in importanti sale da concerti come al Salone Estense di Varese, al palazzo Albrizzi di Venezia e per diversi Festival come Città di Cernobbio e per il Teatro Sociale di Como.
Nel 2016 le tre sorelle sono state selezionate dalla prestigiosa Fondazione Amadeus, per il progetto “Adozioni in Musica”.
Il Trio si è esibito nel settembre 2017 per il prestigioso festival MITO sia a Milano sia a Torino.
In trio ha ottenuto (2014) il diploma di Alto Perfezionamento in Musica da Camera presso la Scuola di Musica di Fiesole. La rivista Amadeus nella sua versione digitale ha dedicato al Trio Arizza un dettagliato articolo.

Il Trio Arizza ha vinto numerosi concorsi, in particolare:
Primo Premio Assoluto al Concorso Giovani Promesse di Civenna (2011); Primo premio al Festival di Bellagio e del lago di Como (2011);
Primo Premio Assoluto all’European Music Competition di Moncalieri(2011);

Primo Premio al Concorso Crescendo di Firenze(2012);
Primo Premio al Concorso Bione Franchini (2012);
Primo Premio Assoluto 100/100 con menzione della giuria, al Concorso di Musica da Camera Vacchelli
di Piadena, prov.Cremona, (2012);
Primo Premio Assoluto alla Rassegna Internazionale F. Mendelssohn di Alassio (2013);
Premio Rotaract per la prima esecuzione assoluta del brano ‘Eclissi’ del maestro A. Di Giovanni
(2014).
Primo Premio Assoluto, Concorso Musicale Internazionale “Città di Alessandria” sezione Musica da Camera (2015)

Giovanissima scopre la passione per l’insegnamento e svolge un’intensa attività didattica che la vede docente di pianoforte presso scuole di musica, in Italia e in Svizzera, tra le quali il Liceo Musicale e Coreutico “Giuditta Pasta” di Como, in qualità di docente di pianoforte, storia della musica, teoria e pratica musicale per la danza, teoria analisi e composizione (2016/17) , la scuola di musica Top Music Center di Erba, la scuola San Carpoforo di Como, la scuola di musica Jardin Musical di Bellinzona.

Ha tenuto una Masterclass in qualità di docente per “Giuditta Pasta Summer Academy” , sede Palazzo Valli Bruni, Como. (2018)

Affianca all’attività professionale di pianista anche quella di organista, presso la basilica di San Giorgio di Como e dal 2019 è organista titolare presso la basilica di S. Vito di Lentate Sul Seveso