Silvia Fignelli

Si è diplomata in pianoforte al Conservatorio G. Cantelli di Novara, sotto la guida del maestro Marco Colombo; e ha continuato la sua formazione seguendo corsi e masterclass con i maestri Bruno Canino, Eli Perrotta, Any MartirosyanKostantin Bogino, Vladimir Orgakov , Svetlana Bogino e Umberto Finazzi.
Ha inoltre approfondito lo studio della meccanica fisiologica della tecnica pianistica con il maestro Tiziano Poli, docente presso il conservatorio di Milano.
Si è esibita in importanti contesti nelle città di San Pietroburgo, Settembre 1997, “Festival Rachmaninoff” Parigi, Gennaio 2000, Notre-Dame de la Compassion; Barcellona, Aprile 2001 e in manifestazioni musicali dedicate ai giovani pianisti nelle città di Varese, Milano, Verbania, Bergamo e Como.
Dal luglio 2003 ho intrapreso lo studio del repertorio per pianoforte a quattro mani, formando il duo Ermitage con la collega e grande amica Cristiana Raimondi.
Il duo Ermitage è stato premiato in importanti concorsi: primo premio assoluto al concorso Roberto Zucchi a Castelnuovo di Garfagnana nel 2005, il terzo premio al concorso G. Rospigliosi a Lamporecchio nel 2006 e il secondo premio nel concorso Riviera Etrusca a Piombino nel 2008.
Il duo ha tenuto numerosi concerti esibendosi in importanti rassegne e stagioni (tra le quali Piano city Milano, la Stagione Musicale del teatro “Excelsior” di Reggello-FI, il festival di musica classica “Città di san Giovanni Valdarno”, festival “Primavera San Giovannese”, “Valdarno Piano Festival”, festival “Notti d’Estate” di Reggello….) proponendo programmi accattivanti che si propongono di avvicinare il pubblico alla musica classica.
Nel 2011 il duo ha pubblicato il CD “Aquiloni”.
Nel 2012 tre compositori (Marco Dusti, Luciano Vavolo e Riccardo Bellotti) hanno scritto alcuni brani affidandone l’esecuzione al Duo Ermitage, arricchendo l’esperienza artistica e il repertorio del duo.
Insegna pianoforte dal 2001, numerosi suoi allievi hanno sostenuto brillantemente esami in conseravatorio (e sono stati amessi al triennio del nuovo ordinamento) ed esami ABRSM; sono stati inoltre premiati a concorsi pianistici dedicati ai giovani.
Collabora con numerose scuole primarie come esperta di musica nello svolgimento di progetti di educazione musicale, per i quali si è formata seguendo numerosi corsi di didattica musicale presso l’Accademia Marziali di Seveso.